.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Golosa casetta fuoriporta fai da te in fimo

"Una golosa casetta fuoriporta" è un simpatico progetto per le Feste che ci permette di mescolare
 dettagli in fimo ad altri piacevoli materiali
come il pannolenci e la spugna.



Il pannolenci, morbido, caldo e dall'intenso color marron cioccolato diventerà la deliziosa glassa che ricoprirà il tetto.
La spugna, quella spugna giallina multiuso in cellulosa che utilizziamo per pulire casa, si trasformerà in un delizioso e soffice pandispagna e il tutto senza bisogno di cottura.
Basteranno un paio di forbici e della colla a caldo.
Ma non sarebbe un progetto "degno" di Alberta Bijoux se non ci fosse come elemento indispensabile il fimo.

Le creazioni in fimo, che arricchiranno e completeranno questo progetto, sono facili da realizzare e sintetizzano alcuni movimenti base della manipolazione delle paste polimeriche che vi ho proposto in alcuni precedenti appuntamenti della rubrica #polimerinpink per Donneinpink Magazine.
******************************
Questo post fa parte del corso online gratuito sull'uso del fimo e delle paste polimeriche.
Se ti sei perso le lezioni precedenti le puoi recuperare qui:

 **************************************************

Vedremo quindi insieme, attraverso semplici foto tutorial
come realizzare una dolcissima casetta in legno, spugna, fimo e pannolenci.
Alcuni bastoncini di zucchero bianchi e rossi e dei cioccolatini in pasta polimerica saranno poi incollati con della colla a caldo sul tetto della casetta. Vediamo come:

Occorrente per la casetta:
  • cuore bianco in legno o in vimini;
  • spugnette ovali;
  • forbici;
  • pannolenci marrone;
  • colla a caldo;
  • Big Shot e fustella dell'alfabeto (facoltativo: solo nel caso si volesse decorare la casetta con scritte di augurio)
Occorrente per i bastoncini di zucchero e i cioccolatini in fimo:
  • pasta polimerica bianca;
  • pasta polimerica rossa;
  • pasta polimerica marrone;
  • pasta polimerica color caramello;
  • guanti in lattice;
  • cutter o taglierino;
  • fornetto elettrico
  • termometro da forno (vivamente consigliato).
Ecco come realizzare un dolce fuoriporta.

Capovolgo il cuore in legno o in vimini per farlo diventare una casetta fuoriporta.




Per realizzare il tetto della casetta fuoriporta taglio in due parti uguali, con un paio di forbici ben affilate, una spugnetta ovale multiuso ( di quelle comunissime ed economiche utilizzate generalmente per le pulizie domestiche). Adoro questo tipo di spugna perché ben si presta a ricreare l'effetto soffice e arioso dell'impasto del pandispagna.


Ritaglio, della stessa forma, del pannolenci marrone e, con della colla a caldo, vado a incollarlo, sovrapponendolo alla spugna.




Incollo quindi il tetto così ottenuto sulla parte alta del cuore rovesciato, avendo cura di posizionare la metà del tetto in corrispondenza della punta del cuore.

Ora è il momento di dedicarci alla preparazione dei dolcetti in fimo.

I BASTONCINI DI ZUCCHERO IN FIMO
Seguendo i movimenti base illustrati nel post dedicato alla realizzazione degli irresistibili marshmallows in fimo, dopo aver scaldato tra le mani una pallina di pasta bianca e una pallina di pasta rossa, rullo entrambe sul piano di lavoro esercitando una leggera pressione con il palmo della mano fino ad ottenere due salamini del diametro di circa 0,5 cm.
Dopo aver indossato i guanti in lattice, vi consiglio di lavorare prima la pasta bianca e poi quella rossa in modo che non restino sui guanti tracce di colore rosso che potrebbero inavvertitamente trasferire del colore alla pasta bianca.
Foto Tutorial Bastoncini di zucchero in fimo


Attorciglio tra loro i due salamini e rullo nuovamente con la mano sul piano di lavoro per far aderire i due salamini.
Una volta ottenuto l'effetto desiderato taglio il salame a pezzi lunghi circa 5 cm.
Rigiro un estremo del salamino per ottenere la classica forma del bastoncino.


I CIOCCOLATINI IN FIMO
Un' altra simpatica e facile idea è quella di realizzare dei cioccolatini che, sovrapposti, andranno poi a formare il camino della casetta.
Vediamo come realizzare dei cioccolatini in fimo in pochi semplici passaggi sfruttando l'effetto della sovrapposizione di pasta di colore diverso.

Foto Tutorial Cioccolatini in fimo
Dopo aver indossato i guanti, scaldo tra le mani due pallina di pasta polimerica marrone e due più piccole color caramello.
Con il pollice schiaccio le palline sul piano di lavoro per appiattirle leggermente.
Creo gli strati del cioccolatino sovrapponendo una sull'altra le sfoglie ottenute alternandone i colori.
Con un taglierino taglio la pasta in eccesso.

LA COTTURA DEL FIMO
I bastoncini di zucchero e i cioccolatini andranno cucinati in un fornetto elettrico alla temperatura di 120° gradi per 20 minuti vendo l'accortezza di verificare l'effettiva temperatura raggiunta internamente inserendo un termometro da forno.

Decorazione della casetta

Una volta cotte, le creazioni in fimo potranno essere incollate a nostro piacere con della colla a caldo sul tetto della casetta.

Se abbiamo la Big Shot,  la macchina fustellatrice, la casetta potrebbe poi essere decorata anche con simpatiche e originali scritte augurali utilizzando ancora spugna e pannolenci.
Ma comunque, se come base abbiamo utilizzato un cuore in legno, possiamo anche decidere di scrivere un' affettuosa dedica personalizzata utilizzando un pennello e i colori acrilici oppure con dei pennarelli indelebili. Scateniamo la nostra fantasia!


Nel prossimo appuntamento prima del Natale vedremo insieme come realizzare dei buffi gnomi segnaposto.
Continuate a seguirmi e nel caso di dubbi,
domande e consigli non esitate a scrivermi,
vi risponderò con piacere.


Guest post
Di Maria Giovanna


Seguitemi su Facebook: AlbertaBijoux
Instagram: albertabijouxfimoblog
Twitter: AlbertaBijoux
You Tube: Alberta Bijoux



2 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie! Se pensi di realizzarlo e hai qualche domanda sono qui! Aspetto le tue foto. Buona giornata creativa!

      Elimina