Pasta modellabile atossica con amido di mais e bicarbonato

Oggi scopriremo come fare in casa una pasta modellabile atossica con amido di mais (o Maizena) e bicarbonato, una pasta liscia e morbida tipo Didò per far giocare i bambini e nella versione con colla vinilica da utilizzare per le nostre creazioni fai da te.
Due ricette semplicissime e veloci offerte dalle ricicline della nostra community fb.
Pasta modellabile atossica con amido di mais e bicarbonato

1) Pasta modellabile atossica per bambini di Germana Novi

Ingredienti: 
  • 150 gr acqua 
  • 100 di amido di mais 
  • 200 bicarbonato 
  • pentola antiaderente 
  • cucchiaio di legno
  • per colorare la pasta modellabile atossica (si colora dopo la cottura, durante l'impasto a mano,)vi consiglio di usare i colori alimentari (se i vostri bimbi sono grandicelli e siete sicuri che non "assaggeranno l'impasto" potrete usare anche le tempere o i colori acrilici

Procedimento:
Mettere tutti gli ingredienti nella pentola sul fuoco medio e iniziare a girare fino a quando il composto non si stacca dalla pentola, poi estrarlo  (attenzione perché può scottare un po') lavorare bene l'impasto su un piano finché non si raffredda e diventa liscio e omogeneo. Una volta create, le vostre "opere d'arte" andranno fatte asciugare all'aria per 24 ore.

Questa pasta potete conservarla avvolgendola con la pellicola trasparente e poi posta in un contenitore (come da foto).

2) Pasta modellabile per le nostre creazioni (con colla vinilica e senza cottura) ricetta di Elvira Ventrone:

Pasta modellabile al vinavil e amido di mais velocissima e senza cottura asciuga all'aria ed è molto elastica ed estremamente liscia, 
Una volta lavorata può essere fatta seccare e decorata o volendo colorare direttamente l'impasto con tempere, acrilici ecc... e aggiungendo ancora amido se necessario.

Ingredienti:

  • 1 tazza di colla vinilica
  • 2 tazze di amido di mais (o Maizena).

Procedimento:
Mescolate gli ingredienti in una ciotola e lavorate finché non otterrete un impasto liscio ed elastico.
Se la volete colorare potete aggiungere il colore alla colla e aggiungere altro amido se occorre per ottenere la consistenza giusta.


Nb: l'amica LuisAle ci consiglia, per evitare il formarsi di crepe durante l'asciugatura, di aggiungere 1 cucchiaino di vaselina o crema emolliente per le mani (qualsiasi marca) all'impasto.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...