.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Come usare il limone per pulizie di casa e bucato

Continua il nostro appuntamento con la rubrica #detersivinaturali.
Come usare il limone per pulizie di casa e bucato?

SUCCO DI LIMONE ANTICALCARE – AMMORBIDENTE – DISINCROSTANTE - BRILLANTANTE
  • Come anticalcare: su tutte le superfici lavabili applicare una soluzione al 20% per eliminare le incrostazioni calcaree. Lasciare agire qualche minuto e risciacquare. Non utilizzare su marmo e pietre, legno, cotto e tutte le superfici sulle quali è sconsigliato l’uso di sostanze acide.
  • In lavatrice come disincrostante: ogni mese versare 1 litro di una soluzione al 20% ( 200 ml di succo di limone filtrato in un litro di acqua) direttamente nel cestello vuoto e avviare un programma ad alta temperatura.
  • In lavatrice come ammorbidente: versare 100 ml di una soluzione al 20% (acqua-limone) nella vaschetta dell’ammorbidente.
  • In lavastoviglie come brillantante: riempire la vaschetta del brillantante con una soluzione al 20%. Preparazione di una soluzione al 15-20% : sciogliere 150-200 gr. di succo di limone puro in 1 litro d’acqua tiepida.

Attenzione: l’aceto e il succo di limone (acidi) non vanno assolutamente mescolati al bicarbonato (basico) perché chimicamente opposti.
 -----------------------------------------
·        Leggi anche:

·        Detersivi fai da te con sale, aceto limone e bicarbonato

·        Come pulire le zanzariere in modo semplice e veloce

·        Come pulire le sneakers dei nostri ragazzi in 5 minuti

·        12 trucchi per stirare i panni in 2 minuti

------------------------------------------

SUCCO DI LIMONE PER PULIRE IL FORNO A MICROONDE
Mezzo bicchiere di acqua e succo di limone (o acqua e aceto) in parti uguali nel microonde.

Fare partire a potenza massima per 5-6 minuti e poi aspettare un paio di minuti prima di togliere il bicchiere e passare con una spugna morbida inumidita.

DETERGENTE/LUCIDANTE SANITARI “fai da te”
In uno spruzzatore diluire 75 gr. di succo di limone e 250 ml di acqua tiepida e aggiungere un cucchiaino di detersivo piatti. Miscelare il tutto. Rimuove allo stesso tempo sporco e calcare e dona brillantezza!
Si consiglia una dose limitata perché dopo qualche giorno la soluzione potrebbe assumere un cattivo odore. Una variante potrebbe essere questa: mescolare al momento su una spugna 
aceto e un goccio detersivo piatti fai da te e passare sui sanitari, brilleranno!

Guest post
Di Francesca
Per essere informati sulle mie creazione seguite i miei social:
Un blog con tante idee e tutorial per creare e riciclare.
Sono anche su Facebook: creandoriciclando
e con i miei video tutorial su YouTube: creandoriciclando
LA MIA COMMUNITY SU G+: Sperimentiamo nuove tecniche creative: CreandoRiciclando

1 commento:

  1. Cara Maddalena, rieccomi nuovamente per leggere sempre i tuoi interessanti post.
    Da me troverai tantissime foto fatte da me della grande sfilata di noi alpini.
    Tomaso

    RispondiElimina