.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Detersivo bucato e casa fai da te con sapone Alga

Detersivo bucato e casa fai da te ecologico ed economico con sapone Alga (sapone all'olio di cocco).
Oggi vi proponiamo una ricetta che impazza da mesi nella nostra community fb: il detersivo per bucato e per la casa da preparare col sapone Alga. Il sapone Alga lo trovate anche con nome Alba o simili, comunque si tratta di un sapone biodegradabile ecologico all'olio di cocco.
La ricetta è offerta da Caterina Brunelli, una riciclina della nostra community.

Detersivo bucato e casa fai da te con sapone Alga

Detergente bucato e multiuso con sapone Alga.
Ingredienti:
  • 1 litro di acqua bollente
  • 1 panetto di sapone Alga
  • 2 cucchiai di bicarbonato
Procedimento:
Questa è la ricetta che uso ormai da 6 anni circa o forse più: una tavoletta di sapone Alga ecologico all'olio di cocco sciolta in un litro di acqua bollente con aggiunta di 2 cucchiai di bicarbonato,di solito ne faccio sei litri per scorta, lo metto anche negli spruzzini per pulire sanitari e piastrelle, ci lavo anche i piatti se non sono troppo unti, lo uso per il bucato a mano e lavatrice (2 tazzine da caffè per un carico intero).
Questo detersivo è perfetto: pulisce senza fare troppa schiuma e si può usare anche come detergente"lavamani" (in questo caso aggiungo un poco di olio d'oliva e qualche goccia di olio essenziale).
Il panetto di sapone Alga si può anche usare come pretrattante direttamente sulle macchie prima di lavare, questi saponi li troviamo nei negozi di igiene/detersivi/casalinghi e costano meno di 1€ a panetto.
Caterina Brunelli.

La variante di Rosalia:

Oggi ho sperimentato una nuova ricetta: detersivo per il bucato con sapone Alga e Marsiglia.
Ingredienti e procedimento:
Alga un panetto, Marsiglia 100 gr (riducete a scaglie e frullate), 3 litri di acqua bollente, due cucchiai di bicarbonato e profumo che non usavo più. Risultato? Profumo ottimo e bucato splendido.
Nb: durante la preparazione fate raffreddare il tutto prima di mettere il bicarbonato altrimenti vi riempite la cucina di schiuma.
Rosalia Magnasco.

Leggi anche:




2 commenti:

  1. Cara Maddalena, tu ci fai vedere come si può risparmiare molto!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Grazie di cuore per questa idea.
    Non conoscevo il sapone Alga.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina