.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Capelli luminosi e setosi con un rimedio naturale fai da te

Oggi scopriremo come avere capelli lucidi e morbidi grazie a ad un rimedio fai da te casalingo, semplice e veloce.
In questo periodo dell'anno è facile avere capelli  spenti e sfibrati e le cause possono essere tante: i troppi lavaggi, l'uso di prodotti troppo aggressivi, l'esposizione al sole e l'alta concentrazione di sale dell'acqua del mare dove siamo soliti immergerci in estate per bagni rinfrescanti.

Se state cercando una soluzione fai da te veloce ed economica per avere una bella chioma fluente e luminosa questo post è fatto per voi! 



Premetto che facendo una ricerca nei vari siti si trovano tantissime ricette  fai da te, ma io vi propongo una variante che ho sperimentato direttamente e che mi ha dato un bel risultato.
Capelli luminosi e setosi con un rimedio naturale fai da te
Vi occorrono pochi prodotti e pochissimo tempo.


:
Occorrente:

  • Aceto di mele o di vino bianco
  • Bicarbonato
  • Acqua
  • Imbuto
  • 2 bottigliette di plastica vuote
  • Un cucchiaino di shampoo 
  • Un cucchiaino di balsamo

Come si fa?
Versare con l'aiuto dell'imbuto 4 cucchiai di bicarbonato in una bottiglia vuota da 500 ml e riempite  di acqua tiepida.

Chiudere con il tappo e agitare.
Nell'altra bottiglia versare 250 ml di aceto e 250 ml acqua fredda e agitare.
A questo punto avete l'occorrente quindi passiamo al lavaggio dei capelli.
Bagnare i capelli molto bene e versare sulla cute l'acqua con il bicarbonato.
Frizionare la cute molto bene con i polpastrelli.
Frizionate bene tutti i capelli.
Dedicate a questa fase un po' di tempo perché il bicarbonato è un prodotto polifunzionale che aiuta ad assorbire il sebo in eccesso, a pulire a fondo il vostro cuoio capelluto da residui di altri prodotti  ed è anche un deodorante naturale ( per rendere questo passaggio più semplice versatevi sulle mani un cucchiaino del vostro shampoo e strofinatelo sui capelli, ciò vi aiuterà a distribuire meglio il bicarbonato sui capelli).

Sciacquare bene con acqua tiepida.

Dopo lo sciacquo versare lentamente sui capelli l'acqua con l'aceto e distribuire su tutta la chioma, (per rendere più facile l'operazione io ho aggiunto un cucchiaino di balsamo) spazzolare bene e lasciare agire pochi minuti.
L'aceto ha un forte potere pulente, sgrassante e ammorbidente, contribuirà a donare ai vostri capelli lucentezza e vitalità.

Sciacquare con abbondande acqua tiepida ( sarebbe meglio fredda perchè aiuta a rendere il capello più compatto e brillante).
Se sentite l'odore forte dell'aceto non preoccupatevi perchè con l'asciugatura andrà via.
Passate ad asciugare i vostri capelli nel modo in cui siete abituati.
Ripetete l'operazione una-due volte a settimana.

CONSIGLIO:
Per rendere meno forte l' odore dell' aceto potete sostituire la quantità di acqua da miscelare ad esso con un infuso di acqua e erbe aromatiche come lavanda o menta (o quello che preferite).
Basta lasciar bollire per qualche minuto 1 cucchiaio di lavanda o menta in 250 ml di acqua, lasciare raffreddare e filtrare prima di aggiungerlo all'aceto, ciò regalerà un profumo inconfondibile ai vostri capelli!

Spero che l'idea vi sia piaciuta, se vi fa piacere e se avete suggerimenti scrivetemi nei commenti, risponderò volentieri.


Guest post
Di Francesca
Un blog con tante idee e tutorial per creare e riciclare.
Sono anche su Facebook: creandoriciclando
e con i miei video tutorial su YouTube: creandoriciclando
LA MIA COMMUNITY SU G+: Sperimentiamo nuove tecniche creative: CreandoRiciclando

1 commento: