.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Doposole e antizanzare fai da te - I bio-indispensabili per le vacanze

 I bio-indispensabili per le vacanze: doposole, antizanzare...I tanti usi di bicarbonato, oli essenziali ed olio di mandorla.
L'estate è arrivata e con lei il caldo, il sudore, le irritazioni, le scottature e le punture di zanzara. Eh no, non ho dimenticato tutte le cose belle, è solo che a volte - specialmente quando si preparano le valigie per una vacanza con i bambini - si è così tanto presi dall'euforia classica di questa stagione tanto agognata, da scordarsi alcuni piccoli accorgimenti.
Quella che voglio proporvi è una mini-lista di prodotti bio-indispensabili da portare in vacanza con un occhio, perché no, al portafoglio.


Doposole e antizanzare fai da te - I bio-indispensabili per le vacanze
- Olio di mandorla (250ml 6 euro circa): è un idratante naturale, fondamentale in gravidanza per mantenere elastici i tessuti e, una volta scoperto, irrinunciabile anche per la pelle dei bambini. Molti di quelli che si trovano in commercio sono "ingentiliti" con un'essenza alle rose che mitiga l'odore un po' forte che spesso non piace. Oltre che come idratante, ricordatevi di metterne qualche goccia sulla pelle bagnata quando ancora siete nella doccia; asciugandovi l'olio di mandorla sprigionerà tutte le sue proprietà emollienti cento volte di più di un doposole qualsiasi.

- Bicarbonato (1kg 0,90 euro circa): potrei stare ore ad elencarvi tutte le miracolose proprietà di questo sale. Basti sapere che può essere utilizzato per sterilizzare la frutta e la verdura, ma anche il ciuccio o il biberon; se avete camminato troppo alla scoperta di qualche nuova città, al ritorno in hotel può essere usato nel pediluvio e, se arriva un raffreddore improvviso, può essere utilizzato nei suffumigi o come soluzione nasale. Sul retro della scatola di molte marche di bicarbonato sono elencati tutti i possibili utilizzo, vi stupirà!
---------------------------
Leggi anche:

---------------------------------
- Oli essenziali di citronella e geranio (10ml 3 euro circa): per prevenire le punture di zanzara non c'è niente di meglio di qualche goccia di questi oli essenziali (ne bastano davvero poche) diluite in acqua. Se avete una boccetta vuota di profumo, riempitela con acqua e oli essenziali e spruzzatela all'occorrenza; il profumo è delicato e i bambini saranno protetti (e anche voi). In più, non è nocivo, e può essere spruzzato e rispruzzato direttamente sulla pelle o i vestiti.

E voi, conoscete qualche altro bio-consiglio per goderci l'estate in maniera sana e spensierata? Li aspetto nei commenti!

Guest post di
Di Laura Riccobono
Blog: ioeflower.it

Pagina Facebook: ioeflower

1 commento:

  1. Cara Valentina, credo che molte ti ringrazieranno, dei tuoi veri consigli.
    Ciao e buon pomeriggio, con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina