.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Perle da bagno rilassanti fai da te

Oggi scopriremo come preparare delle perle da bagno fai da te per un bagno all'insegna del relax ed una pelle morbidissima.
La ricetta è semplicissima, le perle da bagno si preparano in due minuti usando solo bicarbonato ( il bicarbonato addolcisce l'acqua evitando che secchi la pelle e rende la pelle liscia e morbida), bagnoschiuma ed oli e sono anche una bellissima idea regalo. Scopriamo come farle grazie al tutorial di Caterina Brunelli, un'amica della nostra community fb.
Perle da bagno rilassanti fai da te - Come farle.

Io "adoro" il bicarbonato (penso che ve ne siate accorte da quella mia ricetta della pasta al bicarbonato con detersivo per piatti leggermente abrasiva e pulente, sgrassante, lucidante ecc...). lo "adoro" tanto da usarlo un po' ovunque: lavaggio frutta e verdura, bagno, pediluvio, cottura dei cibi, per digerire, insomma per molteplici usi. 
Quindi ho pensato: perché non abbinare le sue eccellenti qualità a un bagnoschiuma?

Per un bagno rilassante e "profumoso" ecco a voi le Perle Profumate:
Mettete in una ciotola 500 gr bicarbonato e 5 o 6 cucchiai del vostro bagnoschiuma preferito, mescolate bene fino a che tutto il bicarbonato sarà assorbito e l'impasto omogeneo - potete aggiungere (ma non è essenziale) qualche goccia di olio di oliva, di mandorle o di karité - e formate delle Perle che conserverete in un recipiente con coperchio. Le mie perle da bagno sono verdi perché mi piace l'aroma di Pino Silvestre.
Quando le porrete sotto il getto di acqua ben calda si scioglieranno in schiuma profumata e potrete godervi il vostro bagno. Buon Relax a tutte! 
Caterina Brunelli.

Leggi anche:

4 commenti: