.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Bambine violate - Aiutiamole

Ci sono parole che conosciamo, ci fanno orrore e sono talmente stridenti con la nostra vita e con quella delle nostre bambine, da essere percepite come "sfocate" dalla nostra mente, quasi ne avessimo sentito parlare in un film, ma non è un film è la realtà, queste parole sono concrete e segnano la vita di milioni di bambine in tutto il mondo: spose bambine, infibulazione, prostituzione minorile...


Bambine violate - Aiutiamole
Anche se abituate a crescere le nostre bambine nel rispetto, a sognare per loro una carriera promettente, il successo, una famiglia bellissima, non dobbiamo mai dimenticare che tantissime bambine non avranno mai neppure il diritto più semplice, banale ed al tempo stesso importante per un essere umano: la libertà.

Esistono paesi nel mondo in cui la nascita di una bambina è vissuta come una disgrazia, la figlia femmina è un peso, non ha diritti, non può andare a scuola e subisce violenze e maltrattamenti dagli uomini della famiglia prima e dal marito poi.

Pensate che: 
  • il 30% delle donne ha subito violenze dal proprio partner
  • l’80% delle prostitute ha tra i 13 e i 25 anni
  • 200 milioni di ragazze hanno subito mutilazioni genitali dolorosissime ed estremanente pericolose.

Infografica di ActionAid

In Kenia le bambine non possono andare a scuola, non hanno diritti e sono costrette a sposarsi ancora bambine. In India le spose bambine subiscono violenza in casa ed in strada, le violenze sessuali su bambine e ragazze sono all'ordine del giorno e ribellione equivale a morte. In Cambogia bambine e ragazze sono costrette a prostituirsi e a subire violenze sessuali per mangiare.

Ma esiste un modo per aiutarle, con l'adozione a distanza proposta da Actionaid, con 25 € al mese (meno di un caffè al bar al giorno) potremo aiutare una bambina a studiare, a mangiare, a curarsi ed a sperare in un futuro migliore, in una vita come quella che avranno le nostre bambine. Scoprite l'adozione a distanza con Actionaid qui: adozione a distanza.

1 commento:

  1. Cara Maddalena, spesso c^succedono molte cose, che cercano di sabbiare, è incredibile che il mondo sia così cattivo!!! Purtroppo è la verità, nonostante che vengono scoperti questi modi cosi disastroso sulle bambine c sono sempre!!!
    Ciao e buona serata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
    Tomaso

    RispondiElimina