.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Alternative economiche all'asciugatrice.

Oggi vi presento 2 scoperte che ho fatto in questi giorni, 2 alternative super economiche alla classica asciugatrice: l'asciugatrice portatile che consuma poco e costa solo 45 € e l'asciugatrice a centrifuga che consuma meno di 3 centesimi a carico.
Alternative economiche all'asciugatrice.

Durante le stagioni più fredde asciugare il bucato diventa un'impresa, quando fa molto freddo far asciugare i panni sul balcone è praticamente impossibile ed anche in casa, al disagio ed all'ingombro degli stendibiancheria nelle stanze si aggiungono l'umidità rilasciata dal bucato steso per giorni ed il rischio che il bucato stesso, umido troppo a lungo, una volta asciutto, odori di umidità.

L'alternativa? Una bella e comoda asciugatrice! Ma...Le classiche asciugatrici costano molto, consumano tantissimo e sono decisamente ingombranti. Peccato, un'asciugatrice è il sogno della maggior parte delle donne, e allora non arrendetevi perché, non so se già ne eravate al corrente ma esistono due alternative decisamente valide. Eccole:

1) ASCIUGATRICE PORTATILE A GETTO D'ARIA CALDA

La prima soluzione alternativa all'asciugatrice classica che vi segnalo è un'asciugatrice portatile a getto d'aria calda, consuma poco ed ha il vantaggio di riscaldare anche la stanza in cui è collocato, è molto leggero (circa 7 kg ) quindi lo potete spostare con facilità e fa il suo dovere, non essendo molto grande dovrete suddividere l'asciugatura di un'intero carico della lavatrice in più fasi ma ne vale comunque la pena,  ho cercato tra i vari modelli a disposizione ed ho scelto quello con le recensioni migliori.
Potete leggere tutte le recensioni dei clienti ed acquistarla qui: amzn.to/2bQ4QMY


La seconda alternativa (che io non conoscevo ma che pare essere famosa da anni) è l'asciugatrice a centrifugaconsuma meno di 3 centesimi di Euro per un ciclo da 5,2 KG, 2800 giri in un minuto, centrifuga i panni talmente bene da farli uscire quasi asciutti, solo leggermente umidi, potremo così appenderli in casa perché finiscano di asciugarsi in brevissimo tempo, in poche ore potremo liberarci di stendino e umidità e riporre il nostro bucato negli armadi. Leggera e poco ingombrante è anche facile da spostare e da riporre ovunque.
Potete leggere tutte le recensioni dei clienti ed acquistarla qui: amzn.to/2bKV3KE

LEGGI ANCHE:


6 commenti:

  1. Cara Maddalena, sono passato per augurarti una buona e serena settimana.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno e buona settimana carissimo Tomaso, ti mando un abbraccio forte.
      Maddalena.

      Elimina
  2. Buongiorno. ..come calcoli il consumo di 3 centesimi a carico??
    Grazie mille Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rita62 lo ha calcolato l'azienda che produce il prodotto, loro fanno tutti i test e controllano i consumi( e non gli conviene barare perché i consumatori moderni sono ben attenti).
      Buona giornata!
      Maddalena.

      Elimina
  3. Buongiorno. ..come calcoli il consumo di 3 centesimi a carico??
    Grazie mille Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rita62 lo ha calcolato l'azienda che produce il prodotto, loro fanno tutti i test e controllano i consumi(e non gli conviene barare perché i consumatori moderni sono ben attenti).
      Buona giornata!
      Maddalena.

      Elimina