.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Piante di feltro fai da te per decorare la casa con piante e fiori che non muoiono mai

Piante e fiori decorano casa ma richiedono cure e dedizione che noi, spesso per mancanza di tempo, non possiamo dare loro, i fiori recisi sono bellissimi ma durano pochi giorni e allora, se amiamo la bellezza ed i colori di fiori e piante perché non crearne alcune noi?
Vi segnalo 6 tutorial davvero molto semplici con cui potremo creare delle piante decorative bellissime utilizzando il feltro, ciotole, sassi e pochi altri materiali.
Piante di feltro fai da te per decorare la casa con piante e fiori che non muoiono mai. Tutorial:

1 - Queste piantine sono bellissime, presentate su tronchi di legno che donano un effetto rustico ed elegante al tempo stesso. ci servirnno feltro, colla a caldo, nuschio e feltro.
Il tutorial lo trovate qui: benziedesign.blogspot.it
2 - Una ciotola in metallo (andrà bene anche una scatola di latta riciclata), feltro, colla a caldo e sassi. Tutorial qui:  theletteredcottage.net
3 - Simili alle piantine sopra ma qui utilizzeremo ciotole di porcellana o sottovasi. Tutorial qui: shakentogetherlife.com
4 - Un bel mazzo di rose coloratissime! Tutorial qui: benziedesign.blogspot.it
5 - Qui non c'è il tutorial ma tanti modelli da cui trarre ispirazione ed un cartamodello da ricavare (quando lo tagliate, tagliate anche una base all'albero affinchè possa stare in piedi. Cartamodello qui: goodshomedesign.com
6 - Infine guardate che meraviglia: un quadro di piante e fiori, bellissimo. Questo è in vendita ma usando le idee precedenti per creare tanti fiori e piante di feltro ed una base quadrata di cartone rigido, potremo ouno simile. Largo alla fantasia! Fonte: etsy.com


2 commenti:

  1. Veramente un buon sistema di decorare e abbellire ogni locale, cara Maddalena, questi fiori non appassiscono mai...
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ma che belli questi fiori! Io ho un pollice decisamente... nero e così amo farli da me.
    Grazie per queste nuove idee.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina