Come far tornate nuovi vecchi sandali rovinati in pochi minuti e a costo (quasi) zero

Quante volte ci è capitato di avere tra le mani un paio di sandali o di scarpette dei nostri bambini, usate pochissimo ma già "spellati" o rovinati solo in alcuni punti? Magari si tratta anche di sandali o scarpette costose e ci dispiace proprio buttarle. Ecco, in questi casi basterà armarci di tempere o colori acrilici, glitter, colla vinilica ed un pannello. I sandali delle nostre bambine torneranno, in pochi minuti e a costo (quasi) zero, come nuovi e più belli di prima!
A voi il tutorial.
Come far tornate nuovi vecchi sandali rovinati in pochi minuti e a costo (quasi) zero.

Ci serviranno:
  • tempere o colori acrilici di colore bianco (o meglio del colore originale dei sandali)
  • 1 pennello
  • colla vinilica glitter (qui sono stati usati glitter viola, argento e bianchi)

Come fare:
Spennellare l'esterno dei sandali con pittura bianca (tempere o acrilici), far asciugare bene, se necessario spennellare nuovamente fino a copertura uniforme, una volta asciutti, mescolare della colla vinilica con i glitter e spennellare i sandali, passare la colla vinilica con i glitter un paio di volte. Et voilà: sandali nuovi e più belli di prima!
Tutorial di Paola Pucciariello.
Leggi anche:


1 commento:

  1. Cara Maddalena, guardando i sandali, prima e dopo mi sono detto ecco le mani di fata.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina