.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Ghirlande fai da te col riciclo: jeans e bicchieri di plastica

Oggi vi mostriamo 2 tutorial inediti offerti da 2 creative del gruppo fb Riciclo risparmio e fai da te: una ghirlanda fuoriporta fatta riciclando jeans e tulle ed una ghirlanda creata con bicchieri di plastica e glitter. 2 tutorial semplicissimi presentati dalle loro autrici.

Sono ghirlande da usare come fuoriporta ma anche belle da appendere in casa, potete realizzarle per Natale oppure, sostituendo i particolari natalizi con altre decorazioni, realizzarle anche per decorare casa in altre occasioni. Ecco i tutorial:
Ghirlande fuoriporta fai da te col riciclo: jeans e bicchieri di plastica - Tutorial

Questa bellissima ghirlanda handmade è stata realizzata da Elena Menegazzi con materiali riciclati: jeans e tulle.
Ve la racconta lei:
Ho utilizzato un jeans leggero (era uno scampolo acquistato un bel po' di anni fa da mia mamma per realizzare non so cosa) e del tulle azzurro che 15 anni fa faceva da zanzariera alla culla del mio bimbo.
Per prima cosa ho rivestito la ghirlanda di p
olistirolo con strisce di jeans avvolte tutte intorno e fermate con la colla a caldo. Ho tagliato delle fasce di tulle larghe all'incirca 15 cm. Ad una ad una ho fatto abbracciare le fasce alla ghirlanda tenendole unite al centro e aperte verso l'esterno bloccate poi con un filo girato tutto intorno. Ho fatto poi le roselline sempre con il jeans e applicate 
sopra a un tulle sì e uno no con la colla a caldo.

Le rose le ho fatte così: ho tagliato il jeans, l'ho piegato a metà e l'ho unito alla base con ago e filo che, dopo aver fatto dei taglietti perpendicolari alla fascetta (i petali), ho tirato fino ad arricciare il jeans. L'ho arrotolato e così la rosa è pronta fermandola sempre con ago e filo.
Elena Menegazzi.


Il secondo tutorial è offerto da Barbetta Marina: ci spiegherà come fare delle bellissime ghirlande utilizzando dei bicchieri di plastica, colla vinilica e glitter.

Ve la racconta lei:

Per prima cosa dare due mani di tempera acrilica al bicchiere dalla parte esterna. Una volta asciutto spennellare la colla vinilica su tutto il bicchiere e passarlo nei glitter. Lasciare asciugare tutta la notte e il giorno successivo spruzzare lacca per fissare i glitter. Incollare i bicchieri con colla a caldo. 
Io ho usato trasparenti da 300 cc,che sono un po' più spessi. Se utilizzate il "classico" bicchiere ( qualsiasi colore, diventa anche più veloce da fare) si può utilizzare la spillatrice.
Barbetta Marina.

Se anche voi volete condividere idee creative e progetti riciclosi con noi, vi aspettiamo sul gruppo fb riciclo risparmio e fai da te.

Nessun commento:

Posta un commento