.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Come fare una frittata senza uova

Frittata senza uova? 

Se non troppo tempo fa mi avessero nominato la frittata senza uova, sarei scoppiata in una fragorosa risata arrivando alla conclusione che mi stavano prendendo in giro... invece NO: esiste ed è anche buona e saporita.
ricetta frittata senza uova

Amo la carne, è innegabile! 
Mi piace cucinarla e da quando ho scoperto il barbecue è diventata una vera e propria dipendenza.
Ma in famiglia e tra gli amici ci sono vegani e nonostante il diverso approccio al cibo credo sia buona educazione quando li invito a casa mia far trovare loro piatti che possano mangiare con piacere!

Ed è così che scopro che si può fare una frittata senza uova, una frittata vegana, una frittata per tutti perché il sapore è qualcosa di eccezionale. 
(Pensavo che i vegani si nutrissero di bacche e semini, invece ho scoperto ricette gustosissime, che spesso faccio anche alla mia famiglia).

La frittata senza uova non è solo vegan, è soprattutto salutare e amica di chi soffre di intolleranze alimentari.

  Prepara insieme a me la frittata senza uova

 Ecco cosa ti serve per 4 persone:

  1.  200 g di farina di ceci
  2. 300 g di acqua
  3. 2 zucchine
  4. 2 cucchiai di olio d’oliva
  5. 1 cucchiaino di curcuma
  6. sale e pepe q.b.
Saranno l'acqua e la farina di ceci a sostituire le uova.

Iniziamo a preparare la frittata senza uova:

  1. Lava le zucchine, quindi tagliale a dadini.
  2. Metti a scaldare l’olio d’oliva in una padella e fai cuocere le zucchine, girale ogni tanto, per farle ammorbidire senza che prendano troppo colore.
  3. In una ciotola prepara la pastella con la farina di ceci e l'acqua, la curcuma, un pizzico di sale e di pepe. 
  4. Mescola tutti gli ingredienti e aggiungi gradualmente l’acqua lavorando con una frusta, in modo da ottenere una pastella liscia e senza grumi.
  5. Quando le zucchine saranno cotte, aggiungi la pastella nella padella e sistema bene le zucchine all'interno della frittata.
  6. Fai cuocere la frittata con il coperchio a fuoco medio-basso, quando vedrete che si sarà rappresa ai bordi giratela, magari aiutandovi con un piatto o il coperchio, e falla cuocere anche dall'altro lato per lo stesso tempo.

E Voilà la tua la frittata senza uova è pronta. Impiatta e portate in tavola, per la gioia del palato dei vegani e non.

BUON APPETITO!

Guest post
Di Eleonora Magon  
Nel mio blog , un blog di una mamma per le mamme e un po' anche per i papà, parlo di me, dei miei figli, della mia famiglia e di tutto quello che amo. Condividiamo i sogni!
Mi puoi seguire anche su Facebook

2 commenti:

  1. Forse tempo fa l'avrò assaggiata in un ristorante vegano. Ricetta da appuntare!

    RispondiElimina
  2. Perfetta per me e le mie allergie :D
    La proverò sicuramente! Grazie per aver condiviso la ricetta.
    Marina

    RispondiElimina