.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Bambini in vacanza tra compiti e svago.

Bambini a casa 2 mesi e mezzo per le vacanze estive. Come organizzarci?

Ed eccoci giunti anche quest'anno alle tante agognate vacanze scolastiche, perlomeno da parte dei nostri bambini, perché per noi mamme non sono poi cosi agognate... Diciamoci  la verità: due mesi e mezzo sono tanti anzi tantissimi e chiaramente tutte noi cerchiamo, ognuna a suo modo, di capire come organizzare queste lunghe lunghe vacanze estive.


Qui in Svizzera Italiana, le vacanze inizieranno il 18 giugno e termineranno il 28 agosto, dunque un po più brevi di quelle italiane, ma io penso che siano sempre troppo lunghe almeno rispetto ai "fratelli" della svizzera Tedesca, le cui vacanze estive durano appena 1 mese  o poco di più!


Ma il nodo veramente  cruciale è: "cosa far fare ai bambini in questi due lunghi mesi e mezzo di vacanze estive?"
Chiaramente per chi vive all'estero, tappa d'obbligo o quasi è trascorrere una parte delle vacanze presso la propria terra natìa...nel mio caso chiaramente Roma, e anche qualche giorno in Umbria in una bella tenuta nei pressi di Todi, ideale per trascorrere delle vacanze rilassanti con  bambini: borgocallauzzo .

Qui amici e parenti ci attendono e con molto piacere noi cercheremo di dedicare le nostre attenzioni un po a tutti, ma alla fine dei conti....la conseguenza sara' che rientreremo dalle vacanze più stanchi di prima perché non ci saremo fermati un attimo, per cercare di colmare tutte le mancanze che la distanza procurata dalla nostra lontananza ha chiaramente acuito!!
Poi per chi vive in città sarebbe ideale qualche giorno al mare, perché si sa chi ha figli, conosce perfettamente i benefici che l'aria di mare con il suo IODIO procura ai nostri bambini, quindi TUTTI AL MARE!  
Che poi, diciamocelo, il mare piace tanto anche noi e se poi fosse  possibile un bel villaggio all inclusive, noi mamme potremmo finalmente rilassarci... Le vacanze sarebbero "vere vacanze" un po' anche per noi.

E per chi invece ha deciso di non spostarsi per le vacanze che fare?
Io sono dell'idea che le vacanze, soprattutto quando molto lunghe, debbano essere un momento di svago ma non solo, pertanto ho sempre acquistato per i miei figli dei bei libri di compiti per le vacanze, i quali possano aiutare a "non dimenticare". In Svizzera normalmente non vengono assegnati compiti durante le vacanze estive, cosi un piccolo libro specifico per ogni classe o età potrà "tenere compagnia" ai nostri bambini, nelle lunghe a calde giornate estive per evitare che possano stare spalmati davanti alla tv tutto il giorno! Una casa editrice che io amo particolarmente e consiglio vivamente è la Erickson libri, che offre una vasta gamma di volumi suddivisa per materie ed età differenti. Ne trovate una ricca selezione QUI
------------------------------
--------------------------------
Ancora potremmo proporre ai nostri bambini dei campeggi estivi organizzati, qui in Svizzera vanno per la maggiore, si chiamano Colonie e ce n'è per tutti gusti, sia esclusivamente diurne, ma anche della durata di una o più settimane e sono sempre ottimamente organizzate e soprattutto in splendide località. Per chi fosse interessato, può dare uno sguardo qui: ticinoperbambini

A questo punto potrei stare qui ad enumerarvi molteplici possibilità ancora...Ma voglio fermarmi perché ritengo che se è pur vero che i nostri figli debbano essere minimamente occupati durante le loro vacanze estive (anche considerato che spesso lavorano entrambi i genitori), è un loro diritto RIPOSARE...Dunque MAMME, rimbocchiamoci le maniche perché tra pochi giorni avremo un bel pò da fare!!!

Guest post di Valentina Valvo...in arte Mammastranger
se vuoi seguirmi questo il mio blog personale:http://www.mammastranger.blogspot.ch
Pagina Facebook: Mammastranger

Instagram: Mammastranger

2 commenti:

  1. Cara Valentina, ci hai illustrato tante cose, ma io mi fermo qui!!!
    Cioè tu auguro una buona vacanza e cerca di riposarti!!!
    Ciao con un abbraccio e un sorriso:) Tomaso

    RispondiElimina
  2. Grazie Tomaso, buone vacanze anche a te:-)

    RispondiElimina