.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Fare una collana di stoffa riciclando nastri e tessuti -Tutorial semplice e veloce


Buongiorno, oggi vi mostro il primo di una lunga serie di tutorial che sto preparando per condividere con voi la mia passione per gli accessori ed il riciclo creativo.
Oggi faremo insieme una collana in 40 minuti, utilizzando della stoffa colorata 
(avrete sicuramente in casa qualche stoffina avanzata da vecchi lavori di cucito oppure 
una vecchia camicetta colorata che non usate più)...
 Occorrente: stoffa colorata, nastro di cotone (55cm), filo spesso e molto resistente (io ho usato un filo da ricamo o di quelli che non si strappano neanche tirando con tutta la forza possibile), 2 rondelle di legno riciclate da una vecchia collana (opzionali), ago, ditale 
(lo uso sempre per evitare di bucarmi le dita nel caso di stoffe spesse).


Tagliate una striscia di stoffa larga 8 cm e lunga circa 4 metri (anche meno se il tessuto è più spesso, io ho usato un acrilico sottilissimo), se la stoffa che avete è più corta di 3 o 4 metri, tagliate più strisce ed unitele fino ad avere una striscia larga 8cm e lunga 3-4 metri.  Piegate i lembi all'interno come in fig 2 ed uniteli come da fig 3, ripiegate come da fig 4.


Ripiegate ancora (fig 5), e poi cominciate a cucire la stoffa piegata a soffietto (fig 6 e 7), nella 8 vi faccio notare che la lunghezza del punto è di circa 3 cm. Il filo deve essere lungo circa 130 cm. perchè deve rimanervene un pezzo ad entrambi i capi del lavoro, dopo avere arricciato la stoffa.

Nb: il "salsicciotto" di stoffa sarà lungo, una volta arricciato, circa 55-60 cm, questo è lungo 58.


Appena avete  finito di "infilzare" la soffa, arricciatela e fermate i due capi di filo con più nodi. Nel frattempo preparate il nastro (fig9), infilate l'ago nel filo attaccato ad un capo del lavoro ed attaccate la rondella di legno (fig 10), se non volete mettere nulla, cucite direttamente il salsicciotto di stoffa al nastro.

Ora andate all'altro capo del lavoro ed usate la rondellina più piccola per unire 
salsicciotto e nastro (fig 11e12).


            Ecco, ora non vi resterà che unire, cucendoli insieme, la rondella grande ed il nastro di cotone rimasto libero. Et voilà! Spero che questo tutorial vi sia piaciuto. Alla prossima!


Nb: tutorial e foto di questo post sono di mia proprietà, se qualcuno desidera divulgarlo, autorizzo solo il prelievo dell'ultima foto citando e linkando questo blog. Grazie.



5 commenti:

  1. Che bel tutorial Maddalena e come lo fai sembrare semplice! Chiaro, semplice e diretto, belle foto, mi piace proprio tanto! Anche io adoro gli accessori e penso che delle volte siano più importanti degli abiti stessi. La tua collana può sicuramente impreziosire una maglia nera ad esempio, puoi renderla casual, elegante, adatta a svariate occasioni. Resto in attesa del prossimo; un grande abbraccio, Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Valeria, questo è il mio primo tutorial e la mia più grande paura era che fosse incomprensibile. Grazie!!! :)

      Elimina
  2. Bel tutorial, ottime le foto per comprendere bene cosa fare. Bravissima Maddalena!

    RispondiElimina
  3. Idea carinissima e il risultato è molto bello!
    Ti seguo ;)

    Vanessa Van
    http://vanessavanhandmade.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Bellissima idea. La voglio provare, mi piace molto l'accostamento dei colori!

    RispondiElimina