.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Ricette dolci e salate col pane avanzato

Come riciclare il pane avanzato? Abbiamo raccolto, con l'aiuto delle ricicline del gruppo fb Riciclo risparmio e fai da te, tante ricette veloci e collaudate per evitare di buttare il pane avanzato: torte dolci e salate e preparazioni semplici e veloci da provare assolutamente.
Sbriciolata rustica fatta con pane avanzato e peperoni arrostiti di Angela 

Ricette dolci col pane avanzato
La Torta golosa di Francesca CP
  • Torta con cacao e amaretti di Sonia Panzarino: Pane raffermo a bagno con latte, poi dopo un'ora strizzare, aggiungere una confezione di amaretti sbriciolati, zucchero, cacao amaro, uvetta, pinoli e il gioco è fatto in forno a 180 per circa 30/40 minuti.
  • Torta golosa pane e marmellata di Francesca CPL'ho fatta ieri sera - circa 300gr di pane raffermo a bagno in mezzo litro di latte circa, un pizzico di sale, 2 uova, qualche cucchiaiata di marmellata (quella che avete in casa), 150 gr di zucchero, 1 cucchiaino di cannella,  60gr di burro morbido,  2 cucchiai di farina, buccia di arancia grattuggiata, una mela a dadini e pezzetti di cioccolato fondente, in forno a 180 gradi per 40 minuti, spolverare con zucchero a velo. Un profumo!!!
  • Budino di pane di Vale Boattini: Io sono argentina e con il pane raffermo faccio questo dolce che mi piace tantissimo -  Budin de pan (budino di pane): 500gr pane, 1lt latte, 6 uova, 250gr di zucchero, vanillina, scorza di limone. Mettere a bagno il pane nel latte. Intanto amalgamare uova, zucchero, Vanillina, la scorza di limone. Disfare un po' il pane e aggiungerlo al composto precedente. Preparare del caramello da mettere nello stampo. Cuocere tutto a bagno maria per 1ora.
  • Torta al cioccolato con pangrattato (per chi fa seccare il pane avanzato e poi ne fa pangrattato) di Ilaria Tegoni: 2 uova, 1 bustina di lievito per dolci, 200 gr di pane grattugiato, 1 bustina di vanillina, 200gr. di amaretti grattugiati, 200 gr. di cioccolato fondente a scaglie, 400ml. di panna da cucina, 200 gr. di zucchero. Frullare insieme le uova con lo zucchero, il pane grattugiato, gli amaretti e 200ml di panna, poi aggiungere il cioccolato a scaglie, la panna rimasta, la vanillina ed il lievito. Cuocere a 160 gradi x 30 minuti.


Ricette salate con pane avanzato

Il Pane cotto di Fedora 
  • Il pane cotto di Fedora Fiorentini: Io faccio il pan cotto :
    Prepari un bel brodo corposo
    Una buona salsa di pomodoro o di verdure
    Formaggi avanzati e parmigiano come se piovesse.
    Poi prendi la tua padella alta e ci metti le fette di pane sotto.
    Bagni bene con il brodo.
    Ci metti la tua salsa e i formaggi
    Parmigiano e continui.
    Alla fine deve essere bello pieno di brodo e salsa.
    Metti sul fuoco e a fiamma alta cuoci.
    Deve asciugare per bene e fare la crosticina ai bordi.
    E' qualcosa di meraviglioso.
    Più ne mangi più ne mangeresti.
  • Sbriciolata rustica  fatta con pane avanzato e peperoni arrostiti (foto in alto) - Di Angela Angela: Allora...ammollare il pane raffermo in acqua o latte...io acqua...strizzarlo e sminuzzarlo con le mani tipo sbriciolata...aggiungere sale pepe parmigiano grattugiato se piace un pochetto di aglio tritato e tenere da parte...arrostire i peperoni pulirli e tagliarli a listarelle...condirli con olio evo sale olive nere capperi aglio origano...mescolare bene...ora foderare uno stampo con carta forno versare metá del composto di pane e compattare un pò...mettere su tutta la superficie uno strato di peperoni conditi e uno di emmenthal a fettine e finire con un altro strato di pane messo come si fa con la sbriciolata...aggiungere qualche fiocchetto di burro sulla superficie e infornare fino a farla dorare...Buon appetito!
  • Torta salata con zucchine trifolate di Silvia Mercury: Pane raffermo affettato inzuppato nel latte (ma che che le fette restino intere), fai uno strato di fette bagnate in una teglia (unta o imburrata) poi ci metti formaggio che fonda e prosciutto o zucchine trifolate, poi copri con altre fette di pane bagnato e altro ripieno.Termini con la copertura di pane bagnato sulla quale verserai un uovo sbattuto con un pizzico di sale, formaggio grattugiato e una spolverata di pangrattato per gratinare. Inforna a 180 gradi per circa mezz'ora.
  • Schiacciata in padella di Filippo Federica: 300 gr di di pane raffermo lasciato in ammollo in 100 ml di latte per un'ora, dopo tale tempo aggiungere un uovo, 200gr di farina e 50gr di parmigiano, impastare, ungere con olio una padella antiaderente e stendere un po' del composto nella padella, mettere prosciutto e mozzarella (o quello che si gradisce) e ricoprire con la restante parte di composto, accendere il fornello a fuoco lento e lasciare cucinare da entrambi i lati, ed ecco una squisita schiacciata in padella.
  • Pappa al pomodoro di Beatrice Zaniolo: Spezzettato il pane lo metti sul fuoco coperto di brodo appena riduce un po ci metti una scatola di pelati con tutto il suo sugo oppure pomodoro a pezzi, fai bollire il tutto finché diventa una "pappa". Buona calda ma anche tiepida o fredda d'estate
  • Lasagna di pane di Vanessa Manfre: Io faccio la lasagna di pane con il pane avanzato! Uso il pane al posto della lasagna: faccio a fettine strato di ragù, besciamella, mozzarella, prosciutto e via...Buona!
  • Crostoni di pane raffermo di Fedora Fiorentini: Preparo crostoni di pane raffermo, li bagno  leggermente con un liquido (acqua o brodo) senza esagerare, poi metto un formaggio come base e farcisco con quello che ho in frigo, li passo in forno e sono pronti.
  • Polpette al sugo di Imma Garzone:  Da noi si fanno polpette. E' un classico, pane raffermo ammollato in acqua e strizzato bene, 3 uova, prezzemolo, aglio, pecorino ( qui si usa formaggio delle masserie locali) si impasta si formano delle palline e si friggono. Possono essere servite così o in salsa di pomodoro.
    Questa la ricetta tradizionale, io faccio la versione vegana sostituendo le uova con una pastella di farina di ceci ed il formaggio con lievito alimentare in scaglie.

Altre semplici idee per riciclare il pane raffermo:

  • Pane abbrustolito di Fedora Fiorentini: Io spesso faccio anche il pane grattugiato misto con parmigiano, prezzemolo, aglio, olio, peperoncino, sale e pepe che condisco bene e abbrustolisco nella padella anti aderente. Quando è bello abbrustolito lo faccio raffreddare poi lo metto in un vasetto e lo uso sulle paste o nelle verdure gratinate. Ha quel profumo e sentore di affumicato.
  • Farcia per le verdure di Chicca Tiranti: Sbricioli bene la mollica, come se ti sfregassi le mani, poi aggiungi parmigiano pecorino dado in polvere prezzemolo aglio mescoli tutto (ma deve essere sbriciolato finissimo) e lo metti su peperoni zucchine melanzane patate...vengono verdure gratinate.

2 commenti:

  1. Caspita quante ricette!
    Grazie mille!
    Me le segno tutte. Io di solito faccio una torta dolce con tanta frutta dentro.
    Mai buttare via niente! ;-)))
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
  2. Cara Maddalena, ecco come si fa per non buttare i resti del cenone!!!
    Ciao e buona serata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina