.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Farfalle arcobaleno, ricetta velocissima!

Farfalle arcobaleno, un primo piatto facile a base pasta, peperoni e zucchine, una ricetta velocissima!

Oggi vorrei proporti un piatto gustoso, facile, veloce da preparare e... colorato, per riuscire a far mangiare le verdure ai bambini!
Anche il nome, "Farfalle arcobaleno" è adatto a questo scopo, perché se glieli presenti come "Farfalle con zucchine e peperoni" non te le mangeranno mai!
Magari potresti inventarti qualche storiella sulle farfalle che volavano nel cielo, tra i colori dell'arcobaleno e che sono scese nel piatto di tuo figlio trasformandosi in pasta magica, che trasformerà i bambini in supereroi e le bambini in fatine volanti. Insomma, i soliti trucchetti che usiamo noi mamme per far ingurgitare un po' di vegetali ai nostri piccoli...

Iniziamo!


Ingredienti:
80 g di farfalle a testa (un po' meno per i bambini)
1 confezione di prosciutto crudo tagliato a strisce (circa 100 g)
1 peperone rosso
2 zucchine
olio evo
sale

Occorrente:
1 pentola
1 tagliere
1 coltello
1 padella
1 mestolo

Metti la pentola d'acqua sul fuoco.
Lava, pulisci le verdure e tagliale a dadini. Rendi croccante il prosciutto crudo in padella con l'olio. Aggiungi le verdure. Aggiusta di sale.
Mentre le verdure cuociono, cuoci la pasta e, una volta pronta, falla saltare in padella con le verdure e il prosciutto.
Pronto!

Semplicissimo, no?
Ovviamente, a piacere, puoi fare alcune varianti. Ad esempio, potresti aggiungere i piselli, la zucca (di questa stagione è perfetta) oppure le fave nel periodo primaverile. Oppure a tavola, invece di mettere il parmigiano, potresti aggiungere una bella spolverizzata di ricotta salata. O ancora, invece del peperone, puoi mettere i pomodorini. Crea il tuo arcobaleno!
Queste sono solo alcune idee, aggiungi il tuo tocco personale!
Trovi altre ricette simili a questa sul mio blog, ti aspetto!

Guest post di Beatrice
Blog: L' agenda di mamma Bea
Pagina facebook: lagendadimammabea

Nessun commento:

Posta un commento