.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

9 trucchi per togliere il ciuccio al nostro bambino

Uno dei grandi dilemmi dei neogenitori è: ciuccio si o ciuccio no?

Si ha una lista lunghissima dei pro e dei contro del ciuccio fatti da ostetriche, nei vari corsi preparto, la mamma, la suocera, la zia, la prozia, la vicina della vicina di casa, la cassiera, la commessa del bancone alimentari e pure il fattore che porta le pecore a pascolare, che uno non ci capisce più nulla nella vita.

E non darlo prima delle tre settimane, se no non impara bene a succhiare, e poi gli si rovinano i denti che ancora non ha, prende il vizio e vorrà solo quello, vedrai quando lo perde che storie e bla bla bla.

Una mamma non fa in tempo a uscire dall'ospedale, che già è confusa di suo, che viene assalita da consigli mal accetti e non produttivi.

Io, personalmente, da giovane neo-mamma, completamente inesperta, all'inizio ascoltavo con attenzione tutto quello che mi veniva detto, in particolar modo dalla mia ostetrica (gran donna), in cui trovavo un valido punto di riferimento.

Lei mi diceva "se riesci aspetta, ma se, secondo te la situazione lo richiede, agisci e dagli il ciuccio. Non ho mai visto diciottenni con il ciuccio in bocca”, mi ripeteva di continuo, perciò prima o poi, il ciuccio viene abbandonato.

All'epoca avevo trovato vari metodi, anche molto carini e delicati, per togliere definitivamente il ciuccio. Poi non ho dovuto sperimentarli perché mio figlio si era convinto a 26 mesi, che il ciuccio aveva un pelo e non lo ha più voluto!
*****************************
Segui la nuova community Facebook dedicata a donne e mamme:
**************************************
Comunque per chi è in crisi ho raccolto 9 trucchi per togliere il ciuccio al nostro bambino:



9 trucchi per togliere il ciuccio al nostro bambino
-Oltre ai soliti toglierlo improvvisamente o farlo gradualmente, si può dire al bimbo di regalarlo ad un altro bimbo appena nato, che ha più bisogno di lui, visto che è già grande!
Se si ha una cerchia di mamme con altri bimbi anche più piccoli è proprio un ottimo espediente;

- Si può provare con la fatina dei ciucci. Come la fatina dei denti, che darà in cambio del suo ciuccio,un bel regalo al bimbo appena diventato grande;
- Se si ha a che fare con un bimbo metodico, che adora leggere i libri e ha bisogno di tante spiegazioni, ci sono molti libri a tema, come Il Ciuccio di Nina;

- Romperlo o perderlo. Anche se non sono per le cose troppo drastiche e immediate, si può far vedere al piccolo che il ciuccio si è rotto e da fastidio a succhiare. ( Il mio si era inventato che c'era un pelo sopra, in realtà era rotto, e non ne ha voluto più sapere nonostante li avessi ricomprati).
- Si può chiedere ad un'autorità, per esempio il pediatra o la maestra, di consegnare un bell'attestato al piccolo non appena gli consegna il ciuccio, per confermare il suo essere diventato grande.

- Legarlo ad un palloncino e lasciarlo libero di volare nel cielo. Gli si può raccontare la storia che raggiungerà la luna e le stelle. Chissà quanti bei sogni faranno!


- A Oltremare esiste l'albero dei ciucci, dove tutti i bimbi legano il loro ciuccio dicendogli ciao. Volendo si può pensare di organizzare una cosa simile nel quartiere o tra amiche, per i vari figli. La trovo un idea molto carina.

- Piantarlo in un vaso. Insieme al bimbo si pianta il ciuccio in un vaso insieme a dei semi.
Così vedrà tutti i giorni i fiori nati dal suo ciuccio. Io avrei scelto sicuramente questo!

- Per le più abili, si può pensare di cucirlo all'interno del pelouches preferito, facendosi aiutare dal piccolo. Così sa di averlo comunque sempre vicino.


I metodi sono tanti e ci si può sbizzarrire nell'inventarne di nuovi.

Conoscete vostro figlio e sapete quali sono le cose su cui puntare. 
Non abbiate fretta e rispettate le esigenze di vostro figlio, spiegate, spiegate, spiegate e trovate un alternativa.

Prima o poi il ciuccio diventerà un gran bel ricordo.

Guest post 
Di Miriam
Blog: mammalupo
facebook: mammalupo
twitter: miri_mammalupo
instagram: mammalupo_miri


Segui la nuova community Facebook dedicata a donne e mamme:
Donneinpink - La community delle donne e delle mamme




1 commento:

  1. Io, nonna, un giorno ho stressato talmente mia nipote tipo....ma sei grande, i tuoi compagni di asilo non c'è l'hanno più, io mi vergognerei ecc....me lo ha lanciato addosso e non l'ha più voluto....mi adora egualmente ♡

    RispondiElimina