.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Tutti i segreti per restare in forma in gravidanza

Ad un mese dal parto vi spiego come ho fatto a restare in forma in gravidanza!!!


Alt! Premessa: innanzitutto lasciate perdere i falsi miti delle mamme o nonne vecchia generazione che vi propinano frasi del tipo "adesso devi mangiare per due!" perché sono decisamente superati e maledettamente deleteri per ciascuna di noi...

La cosa più vera e che ci accompagnerà ahinoi per tutta la gravidanza invece è una profonda convinzione (anche al cospetto delle altre donne, di belle vetrine con abiti da sogno, ma soprattutto di nostro marito...) di non essere più come prima: belle come prima, magre come prima, attraenti come prima, lo specchio diventerà così il nostro peggior nemico e il nostro umore ne risentirà in maniera devastante.

Ebbene, io credo che ogni donna abbia davvero la possibilità di sentirsi bella anche nei nove mesi in cui si dedica al lavoro più bello della sua vita...

Restare in forma in gravidanza diventa così un diritto, ma anche un dovere per ciascuna di noi! Restare in forma in gravidanza fra l'altro vi assicuro che si può! Basta volerlo...

A questo punto è doverosa però un'altra premessa: non credete a chi sul web vi prospetta diete improbabili, anche a base di integratori od altre schifezze simili! Una dieta sana ed equilibrata sia per voi che il per vostro bambino potrà prescrivervela infatti soltanto uno specialista.

Ma andiamo a noi, vi racconto della mia esperienza sin ora e, ok, vi parla una tendenzialmente magra, il cui peso ad Agosto si aggirava intorno ai 48 Kg, ma la forza di volontà -credetemi- è la stessa anche per chi porta una taglia 46!!!


Per restare in forma e mantenere la linea in gravidanza: cibo sano e movimento.

Io per restare in forma in gravidanza ho adottato la strategia del cibo sano (in maggiori quantità quando il mio corpo me lo richiede), ma senza rinunciare a qualche vizio (che fa benissimo all'umore!), ma, soprattutto, di praticare tanta tanta attività fisica all'aria aperta.
E fidatevi sia sull'argomento cibo sano, sia sull'argomento sport, io non posso di certo presentarmi al pubblico come sponsor ;)
Però, al contrario di quanto non facessi prima della gravidanza, ho optato per associare tanta verdura al pesce azzurro, senza rinunciare a merende a base di yogurt e cereali (anche dei tipi più sfiziosi, non necessariamente quelli a secco di grassi!) o snack tipo barrette alla frutta o al cioccolato contenenti in media un centinaio di calorie. Per l'occasione, grazie anche all'aiuto e l'esperienza di mie amiche foodbloggers ho sperimentato anche ricette dolci a contenuto calorico inferiore rispetto alle stesse barrette (badate io non potrei rinunciare ai dolci nemmeno sotto tortura - scrivete fra i commenti se volete qualche ricetta-) e così anche le pause sono diventate più esaltanti!

In relazione all'argomento sport io consiglio vivamente il pilates, che ben può essere praticato da tutte, anche da chi è davvero poco sportiva. I benefici sono notevoli a livello muscolare e posturale e ti aiutano a sentirti più leggera. Ma un corso di pilates è vero anche che ha un costo e non tutte possono o vogliono investire questo denaro in un momento in cui, fra l'altro, i soldi vanno tutti risparmiati per l'arrivo del bebè, per cui vi dirò cos'è che a me ha permesso di acquistare soli 8 kg in 8 mesi: le lunghe passeggiate all'aria aperta con il mio primogenito figlio peloso di nome Otto (ovviamente è un cane, cosa state pensando???!!!). Almeno un'ora la mattina ed un'ora il pomeriggio, accompagnata anche da mio marito quando non è a lavoro e che, vi dirò, fa anche un pò di fatica a starci dietro!!! Passeggiata attiva, dinamica, che sia per le vie del centro od in riva al mare, ogni posto è buono, non ci sono scuse. 
E' per me un obbligo, un tassativo (certo nelle giornate più uggiose non sempre è possibile stare fuori troppo tempo, ma cerco sempre di rimanerci il più possibile), un impegno che di ritorno mi fa sentire meglio con me stessa e che sento gradito anche dalla mia bambina (quando mi siedo o sdraio infatti scalcia come una matta come a dire "Beh ti sei fermata? Alzati e cammina!"...Sveglia lei!! ;) ). 

Beh allora ragazze il vero segreto per restare in forma in gravidanza, secondo me, è quello di associare un minimo di controllo alimentare a tanta tanta voglia di fare, abbandonando la vita sedentaria (il divano sia bandito!), percorrendo lunghe e dinamiche passeggiate con costanza e regolarità. Vedrete che vi risulterà piacevolissimo, vi sentirete rigenerate, più leggere e distese (anche sulla pancia se vi tira) ed in breve non potrete fare a meno della vostra passeggiata giornaliera!
Per cui massimo risultato, minimo sforzo!
Ah quasi dimenticavo.. Anche un lungo giro di shopping potrebbe validamente considerarsi una passeggiata...di salute ;)
Alla prossima!

Laura 
"Giovane mamma New Generation e Multitasking"
Seguitemi sul mio Blog Just4Mom,

NB: le immagini presenti in questo post sono di esclusiva proprietà dell'autrice che ne detiene i diritti.

Nessun commento:

Posta un commento