Come pulire le griglie della cucina e farle brillare col minimo sforzo (un barbatrucco eccezionale)

Oggi scopriremo come pulire le griglie della cucina e farle brillare col minimo sforzo e senza costosi detergenti grazie ad un barbatrucco eccezionale. E con un tutorial facilissimo!

Cosa ci servirà? solo un sacchetto, una traversina assorbente o della carta di giornale e dell'ammoniaca.
A voi il tutorial e, a fondo post il video della nostra riciclina Lalla (se leggete da smartphone e non vedete il video, fidatevi, la griglia splende).



Come pulire le griglie della cucina e farle brillare col minimo sforzo 
Per pulire perfettamente le Vs griglie del gas o del forno ci serviranno:
  • Ammoniaca
  • Traverse o carta da giornale
  • Sacchetto
Procedimento:

Ho messo su una traversa la griglia che ormai, nonostante fosse messa una volta al mese in lavastoviglie era ancora molto sporca, ci ho spruzzato sopra l'ammoniaca imbevendo anche la traversa ricoperta (mi raccomando fate questa operazione in un locale aerato perché l'ammoniaca irrita), ho avvolto la traversa intorno alla griglia, ho messo traversa e griglia nel sacchetto, chiuso il sacchetto con un laccio  e lasciato tutta la notte ad agire. Al mattino, ho tirato fuori la griglia, rimosso con un panno lo sporco che veniva via senza alcuna difficoltà et voilà. Non credevo ai miei occhi: griglia nuova!
Ho fatto il veloce filmato per farvi vedere i risultati:


video
Tutorial di Laura Lalla Versari Zagli.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...