.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Come cambiare colore al vecchio armadio

Oggi vedremo come dare una nuova vita al vecchio armadio ormai rovinato o il cui colore non ci piace più o non si abbina al nuovo arredamento di casa, in maniera semplice, in pochi passaggi e senza bisogno di smontare le ante.
Molte persone sono convinte di non poter cambiare colore ai mobili moderni (quelli non interamente in legno per intenderci), in realtà non è così e vedremo come farlo.  
Come cambiare colore al vecchio armadio
Se avete l'esigenza di mettere un armadio in una camera, ma il colore non si intona con il resto degli altri mobili, niente paura!!
Si cambia colore!!


Come si fa?
Semplicissimo!
 OCCORRENTE
  • Carta vetrata fine n° 240
  • Smalto all'acqua del colore desiderato
  • Un rullo piccolo per smalto
  • Un piccolo pennello per gli angoli
  • Un contenitore per diluire lo smalto




PROCEDIMENTO
Smontare eventuali maniglie.
Carteggiare leggermente la superficie dell'armadio e poi spolverare con un pennello grosso.
Diluire lo smalto secondo le istruzioni del prodotto.
Applicare con il rullino il colore sull'armadio, lasciare asciugare ed applicare una seconda mano.



Nelle parti più nascoste applicare il colore con il pennello piccolo


Le maniglie possono rimanere come sono oppure potete dipingerle del nuovo colore.
Basta dare una leggera carteggiata con la carta vetrata, spolverarle  e applicare due mani di colore con un pennello.

PRIMA

Potete aiutarvi con delle mollette per fare asciugare le maniglie
DOPO
Montarle sull'armadio solo dopo completa asciugatura.
Eccolo pronto in cameretta!!!


Cosa ne pensate ?


Guest post
Di Francesca
Un blog con tante idee e tutorial per creare e riciclare.
Sono anche su Facebook: creandoriciclando
e con i miei video tutorial su YouTube: creandoriciclando
LA MIA COMMUNITY SU G+: Sperimentiamo nuove tecniche creative: CreandoRiciclando

1 commento:

  1. Super lavoro cara Maddalena, sembra uno nuovo, complimenti...
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina