.

Iscriviti alla newsletter di Donneinpink, tante novità, riciclo e risparmio per te...

Come pulire sotto il letto contenitore

COME PULIRE SOTTO IL LETTO CONTENITORE CON UN TRUCCO FAI DA TE E RICICLOSO !
Non so voi, ma io non riuscivo a pulire in nessun modo sotto il mio letto contenitore.
Questo mi rendeva nervosa perché sotto ai letti si accumula sempre un po' di polvere e per chi è allergico alla polvere e soffre d'asma questo può rappresentare un grave problema.

Il letto contenitore è incredibilmente comodo, oltre a farti riposare bene ti offre tanto spazio per sistemare coperte, lenzuola, borse e tutto quello che volete.
Unico inconveniente è pulire sotto il letto!

Tranne alcuni modelli leggermente più alti, quasi tutti i letti contenitori hanno poco spazio per inserire le normali scope, ma anche il comodissimo swiffer si è rivelato più spesso della fessura rimasta tra il pavimento e il letto.



Come pulire sotto il letto contenitore


Allora ho rimediato con un'idea FAI DA TE e RICICLOSA.
OCCORRENTE :
  • Bastone allungabile
  • Collant vecchio
  • Elastico
COME SI FA :
Inserire il collante nel bastone ( il collant è un fantastico cattura polvere).




Bloccare all'estremità con un elastico


Inserire il bastone con il collant sotto il letto e spostare da destra a sinistra, avanti e indietro.
Sarete sorpresi di quanta polvere resterà attaccata al collant!


Spero vi sia stata utile quest'idea di riciclo, risparmio e fai da te!

Guest post
Di Francesca
Blog: CREANDO RICICLANDO
Un blog con tante idee e tutorial per creare e riciclare.
Sono anche su Facebook: creandoriciclando
e con i miei video tutorial su YouTube: creandoriciclando
LA MIA COMMUNITY SU G+: Sperimentiamo nuove tecniche creative: Creando Riciclando

6 commenti:

  1. Cara Maddalena, credo che non ci siano problemi per te!!!
    Tu troverai sempre una soluzione!!! Complimenti cara amica.
    Ciao e buona settimana con un bel sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Una soluzione pratica e veloce!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!
      Pratica, veloce e molto "RICICLOSA"!!

      Elimina
  3. Io metto stracci bagnati da un lato del letto. Poi vado dal lato opposto e accendo il phon spostandomi su tutta la lunghezza. La polvere esce da sotto il letto e finisce sui stracci bagnati che la fermano. Senza stracci ti ritrovi la polvere sul letto e in ogni altro angolo della stanza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, potrebbe essere una soluzione anche questa,solo che essendo allergica alla polvere ho paura che con il phon si possa spargere in giro un po' di polvere, ho optato per il collant che funziona da cattura polvere, infatti è eccezionale anche per spolverare.
      Comunque grazie per il suggerimento!
      Francesca

      Elimina
  4. Ma dai??? Non ci ho mai pensato.
    Grazie per la dritta! =)
    Dani

    RispondiElimina